Bankitalia, è ancora alto divario ricchezza tra uomini e donne Stampa E-mail

righiultima

Roma , 4 aprile 2018. - Cala ma resta ancora "consistente" il divario di ricchezza fra uomini e donne in Italia. Secondo uno studio di Giovanni D'Alessio, del servizio studi Banca d'Italia (ma la ricerca non riflette necessariamente l'opinione dell'istituto) gli uomini hanno una ricchezza netta individuale superiore del 25% a quella delle donne, il doppio della Francia. La differenza sale se si tiene conto dei soli attivi finanziari (35%) e meno per gli immobili (15%) mentre si allarga fra i componenti di una coppia (partner/sposi). Il divario è ridotto in età giovanile e cresce dopo i 40 anni.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

 
FIAIP

Proprietà: Fiaip regionale della Campania

Direttore Editoriale Mario Condò de Satriano.
Periodico registrato presso il Tribunale di Napoli con decreto del 5/3/2012 N° Aut. 14 .

Sede Legale: Via Cimarosa, 84 - 80127 - Napoli - Tel 081/5562829 - P. Iva 95095160651

Le Foto presenti su Immobilnews.it sono state in parte prese da Internet, quindi valutate di dominio pubblico.
Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario, potranno segnalarcelo all'indirizzo mail: redazione@immobilnews.it

Privacy & Policy

© 2011-2016 - FIAIP Regione Campania

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo, vedere la seguente Informativa sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information