Nessuna proroga per il pagamento dell’Imu a Napoli. È fissata per oggi, martedì 16 giugno, la scadenza della prima rata dell’Imu 2020 nel capoluogo partenopeo. Si tratta di una vera e propria stangata per moltissimi cittadini tra famiglie ed imprese attese da un conto particolarmente salato.

A Napoli il versamento dell’acconto Imu riguarda tutti i proprietari di fabbricati e di aree fabbricabili, fatta eccezione naturalmente per le abitazioni principali.

Si tratta di cifre molto alte, che in molti casi rendono oneroso o addirittura proibitivo essere proprietari di un immobile oltre la prima casa. L’Imu resta il deterrente principale per chi ha soldi da investire e sceglie di non farlo nel mattone.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui